FANDOM


Fate Zero logo

Fate/Zero (フェイト/ゼロ, Feito/Zero?) è una serie di light novel scritte da Urobuchi Gen e illustrate da Takeuchi Takashi, prequel di Fate/stay night. Il progetto è stato supervisionato da Nasu Kinoko, che ha esaminato la bozza della trama e dei personaggi.

La serie, divisa in quattro volumi, è frutto della collaborazione tra TYPE-MOON ed uno scrittore di Nitroplus, Urobuchi Gen. Il primo volume è stato pubblicato in Giappone il 29 dicembre 2006, il secondo il 31 marzo 2007, il terzo il 27 luglio 2007 e l'ultimo il 29 dicembre 2007, assieme a RETURN TO ZERO - Fate/Zero Original Image Soundtrack.

Lo studio ufotable ha realizzato un adattamento animato della serie uscito dal 2011 al 2012.

Storia Modifica

Ambientazione Modifica

A causa di alcuni dettagli minori, come il fatto se Gilgamesh abbia visto o meno Saber utilizzare Excalibur durante la quarta Guerra del Santo Graal, Fate/Zero viene considerato da alcuni come ambientato in un mondo parallelo rispetto a Fate/stay night, ma molto simile. Tuttavia, gli autori non hanno mai né confermato né smentito questa tesi.

Gli eventi di Fate/Zero accadono 10 anni prima di Fate/stay night, durante la quarta Guerra del Santo Graal nella città di Fuyuki. Istituita dalle famiglie degli Einzbern, Tohsaka e Matou, questa guerra coinvolge sette Master e sette Servant di diverse classi: Saber, Archer, Lancer, Berserker, Rider, Caster e Assassin.

Trama Modifica

Dopo essere stata sconfitta per tre volte consecutive nelle precedenti Guerre del Santo Graal, la famiglia degli Einzbern è decisa a vincere la prossima ad ogni costo e per questo motivo sceglie di accogliere al suo interno il famigerato assassino di maghi, Emiya Kiritsugu, per renderlo suo rappresentante come Master, nonostante la sua reputazione da killer spietato e non convenzionale. Per i successivi otto anni, Kiritsugu si prepara alla guerra rinchiuso nella roccaforte degli Einzbern e inaspettatamente forma una famiglia con Irisviel, che diventerà il ricettacolo del Santo Graal, da cui avrà una figlia, Illyasviel. Kiritsugu, tuttavia, dovrà fare i conti con sei formidabili avversari, tutti partecipanti alla guerra per le proprie motivazioni.

Il mago Tokiomi Tohsaka, appartenente ad una delle tre famiglie fondatrici, vuole raggiungere l'Akasha attraverso il Santo Graal e riceve il sostegno dal supervisore della guerra, il sacerdote Kotomine Risei, e da suo figlio, Kotomine Kirei, anch'esso Master. A differenza di Tokiomi, però, Kirei non ha una direzione nella vita e presto pone gli occhi su Kiritsugu come risposta alla frustrante mancanza di significato della sua vita.

Nel frattempo, Matou Kariya diventa Master dopo aver appreso che la figlia minore di Tokiomi, Sakura, è stata adottata dalla famiglia Matou. Nella speranza di salvarla dalla sofferenza per mano di Matou Zouken, accetta di partecipare alla guerra e vincere il Santo Graal in cambio della libertà di Sakura di tornare alla propria famiglia.

Dopo aver appreso dell'esistenza della guerra, il docente e mago della Torre dell'Orologio, Kayneth El-Melloi Archibald, decide di unirsi alla battaglia per aumentare la propria importanza all'interno dell'Associazione dei Maghi. Tuttavia, il suo atteggiamento sprezzante nei confronti delle teorie radicali del suo allievo, Waver Velvet, spinge il giovane a rubare il catalizzatore di Lord El-Melloi e a partecipare alla guerra per costringere l'Associazione a riconoscere il suo genio.

Il serial killer Uryu Ryunosuke viene scelto come settimo Master, non essendoci un altro mago adatto ad esserlo. Alla ricerca di nuovi ed eccitanti modi di uccidere le persone, scopre come evocare un Servant da un vecchio libro di occultismo e, con il suo aiuto, commette quanti più omicidi insoliti possibili.

Con l'inizio della guerra, solo un partecipante ne uscirà vittorioso.

Sviluppo Modifica

Fate hollow ataraxia - Teaser Zero

Il poster di Fate/Zero in Fate/hollow ataraxia

Il progetto ha avuto inizio quando lo scrittore Urobuchi Gen di Nitroplus ha incontrato Nasu Kinoko e Takeuchi Takashi. Takeuchi ha proposto ad Urobuchi di scrivere un prequel di Fate/stay night proprio quando il secondo non trovava ispirazione a causa di un blocco dello scrittore mentre tentava di scrivere una storia felice. Noto per le sue storie tragiche, Urobuchi accetta di diventare scrittore per questo progetto. Sebbene l'autore della serie sia Urobuchi stesso, il progetto è stato interamente supervisionato da Nasu Kinoko, che ha esaminato la bozza della trama e dei personaggi.

In Fate/hollow ataraxia è presente un poster teaser di Fate/Zero tra le varie immagini di sfondo, ma non è noto se il romanzo fosse già in fase di stesura all'epoca.

Voci correlate Modifica

Collegamenti esterni Modifica